Storia e Curiosità

I fichi Maritati. Li conoscete?

I fichi maritati pugliesi, fichi accoppiati con all’interno mandorle tostate pugliesi e un profumo di scorzetta di limone.

Ahh, ai tempi nostri… quante volte abbiamo sentito questa espressione ?

Si addice a questo prodotto perchè ha una storia molto antica.

Queste erano come le caramelle di oggi , ai bambini venivano dati questi fichi ripieni di mandorle o immersi nel cioccolato, come merenda o come dolce alla fine del pasto, la domenica o in giornate di festa.

Anche durante la guerra si racconta che i soldati portavano sempre con loro un sacchetto di fichi, poichè potavano conservarsi a lungo grazie alla presenza di zucchero naturale ma anche perchè sono molto ricchi di nutrienti tra cui :

Carboidrati, grassi insaturi , omega 3 e 6 , fibre che svolgono un’azione prebiotica, ovvero alimentano la flora batterica aiutando l’intestino nella sua funzione metabolica, Sali Minerali come potassio, fosforo,calcio e vitamina B1.

Adatti a chi ha bisogno di sviluppare massa corporea e nutrire le ossa. Mentre sono meno adatti a chi ha problemi al colon , come la diverticolite, o il diabete. Fanno bene alla salute e sono buoni, ma attenzione a non esagerare e bevete molta acqua.

Il Mio Fornaio Pasticcere.

Il vostro Fornaio.

Per acquistarli visita lo shop online o clicca qui.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.